R. Brugnoli, S. De Giorgi, A. Fiorillo: “La psichiatria sociale in Italia: evidenze ed esperienze”

R. Brugnoli, S. De Giorgi, A. Fiorillo: “La psichiatria sociale in Italia: evidenze ed esperienze”

Questo volume viene pubblicato in un momento in cui la psichiatria sociale è tornata prepotentemente in auge. Infatti, i recenti progressi della ricerca psico- biologica hanno contribuito a eviden- ziare la complessità dell’interazione tra fattori sociali e biologici nella genesi dei disturbi mentali, rendendo sempre più labile il confine tra ciò che è sociale e ciò che è biologico. Al rilancio della psichiatria sociale hanno contribuito anche i grandi avvenimenti mondiali di questi ultimi decenni, come la crisi economica, le migrazioni di massa, la globalizzazione, i disastri naturali, la diffusione dei nuovi mezzi di comunicazione.

Roma, 17 e 18 settembre 2019: Convegno Internazionale di Suicidologia e Salute Pubblica

Roma, 17 e 18 settembre 2019: Convegno Internazionale di Suicidologia e Salute Pubblica

“Lavorare insieme per prevenire il suicidio” è questo il monito del  XVII Convegno Internazionale di Suicidologia e Salute Pubblica nato dall’iniziativa dell'International Association for Suicide Prevention (IASP), nell’ambito della Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio. 
Il tema proposto quest’anno, che sarà sviluppato anche nella prossima edizione, pone la collaborazione quale ingrediente fondamentale per un’efficace prevenzione globale del suicidio. La comunità nel suo insieme, infatti, riveste un ruolo importante nella responsabilità della prevenzione. 

Pagine