R. Brugnoli, S. De Giorgi, A. Fiorillo: “La psichiatria sociale in Italia: evidenze ed esperienze”

R. Brugnoli, S. De Giorgi, A. Fiorillo: “La psichiatria sociale in Italia: evidenze ed esperienze”

Questo volume viene pubblicato in un momento in cui la psichiatria sociale è tornata prepotentemente in auge. Infatti, i recenti progressi della ricerca psico- biologica hanno contribuito a eviden- ziare la complessità dell’interazione tra fattori sociali e biologici nella genesi dei disturbi mentali, rendendo sempre più labile il confine tra ciò che è sociale e ciò che è biologico. Al rilancio della psichiatria sociale hanno contribuito anche i grandi avvenimenti mondiali di questi ultimi decenni, come la crisi economica, le migrazioni di massa, la globalizzazione, i disastri naturali, la diffusione dei nuovi mezzi di comunicazione.

Campagna informativa sulla depressione

Campagna informativa sulla depressione

La Società Italiana di Psichiatria Sociale, in accordo con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ha finalizzato la traduzione italiana dei materiali per la campagna di prevenzione sulla depressione “Depression: let’s talk” lanciata nel 2017 in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale. Tali materiali sono scaricabili direttamente dal sito della Società e a disposizione di tutti gli operatori della salute mentale e di coloro interessati alla diffusione di materiali informativi sulla depressione destinati alla popolazione generale.

Pagine